CLIMATIZZAZIONE

Scopri le nostre soluzioni di climatizzazione e condizionamento per la tua casa, negozio, uffico o azienda.

Chiedi un preventivo

I nostri  tecnici  sono a tua completa disposizione per sopralluoghi e preventivi gratuiti, nel corso dei quali sarà individuata la soluzione più adatta in base alle vostre esigenze.

COS'È LA CLIMATIZZAZIONE?

Quando parliamo di climatizzazione intendiamo il processo termico che permette di variare la temperatura di un ambiente. Nella stragrande maggioranza dei casi riaffreschiamo un ambiente nei periodi caldi, anche se possiamo utilizzare il climatizzatore per scaldare gli ambienti nei periodi freddi. Ci sono però diverse cose da sapere sulla climatizzazione. Cose che ci permettono di scegliere l’impianto e la tecnologia più adatti alle nostre esigenze.

CLIMATIZZATORE O CONDIZIONATORE?

Di solito si usa parlare di condizionatore e climatizzatore come della stessa cosa, come se i due termini fossero sinonimi. In realtà c’è una sostanziale differenza tra le due soluzioni che può indirizzare l’utente verso l’una o l’altra scelta. Condizionatore: permette di gestire (alzare o abbassare) la temperatura e l’umidità dell’aria, quest’ultima però solo come diretta conseguenza del rinfrescamento.
Climatizzatore: permette anch’esso di gestire la temperatura e l’umidità dell’aria, con la differenza che può mantenere inalterate queste condizioni nel tempo, regolando il proprio funzionamento in relazione alle condizioni dell’aria. Consente di personalizzare il livello di umidità dell’aria e la purifica filtrandola per eliminare sostanze inquinanti, odori, virus e batteri.
È chiaro che viste le diverse caratteristiche dei due dispositivi, il condizionatore ha un costo di acquisto minore rispetto al climatizzatore. La scelta deve essere fatta in base alle proprie necessità ed ai costi.

MONOSPLIT O MULTISPLIT?

Lo split è quella parte del climatizzatore che viene installata all’interno del locale. Gli impianti sono detti monosplit quando per ogni macchina esterna si installa un solo split, dual, trial o multisplit quando per ogni macchina esterna si installano due, tre o più split. Non è detto però che per raffrescare ad esempio tre locali sia giusto installare un trialsplit, a volte conviene optare per tre monosplit. Oppure da un dualsplit e da un monosplit. Dipende dallo stabile, dalle condizioni tecniche e anche dal rapporto costi/vantaggi.

IMPIANTO CANALIZZATO

L’impianto di climatizzazione canalizzato è la soluzione ideale per raffrescare o riscaldare edifici di grandi dimensioni e con molti ambienti, anche su più piani perchè distribusce l’aria attraverso delle condutture a grande portata alloggiate nei controsoffitti o nelle pareti di cartongesso. Il primo vantaggio di questo sistema è quindi l’invisibilità. Il secondo vantaggio è la silenziosità in quanto la macchina è installata all’esterno e non vi è presenza di split ma solo di bocchette ad apertura manuale o automatica in ogni ambiente. Inoltre l’impianto dispone di un sistema che consente di variare la temperatura e la portata di aria in ogni ambiente creando così un clima adatto ad ogni situazione. Un altro vantaggio di questo tipo di impianto, oltre a quelli già citati, è il risparmio energetico in quanto vi è una sola unità che genera e incanala l’aria che viene distribuita negli ambienti.
Di contro, uno svantaggio, consiste nella necessità di svolgere lavori di muratura e controsoffittatura per alloggiare i canali. Il secondo svantaggio del sistema è il costo. Questo tipo di impianto, infatti, costa di più rispetto ad un impianto tradizionale.